Dublino Turismo

cose da non fare a dublino

Cose da NON fare a Dublino

Ecco alcuni semplici  suggerimenti di  quello che a Dublino proprio NON dovete fare:

1. Gli abitanti di Dublino sono irlandesi , non sono inglesi, e giustamente tengono molto alla loro nazionalità! Quindi se parlate con un irlandese,  non usate espressioni “voi inglesi”. Non fareste felice il vostro interlocutore la cui patria, tra l’altro, è stata occupata dagli inglesi per secoli!

2. Non pensate di cenare a Dublino alle 21.30  per poi andare a bere una birra o un whiskey  all’01.00!  E non pensate poi di fare il giro dei pub di Dublino fino all’alba: molti locali chiudono alle 23.00/23.30 durante la settimana e alle 1.00 nei week-end.

3. Risulta noto che la casa natale di Oscar Wilde si trovi in Merrion Square ma, non cercate di andare a visitarla, infatti non è un museo di Dublino ma un centro culturale.

4. Potrete mangiare come vorrete ci sono parecchi ristoranti a Dublino; anche etnici però vi suggeriamo di provare la moderna cucina irlandese, legata alla tradizione ma rivisitata perché farete delle interessanti scoperte. In generale, non pensate che la cucina in Irlanda non sia apprezzabile; fareste un grande errore.

5. In Irlanda vengono prodotte una serie di ottime birre ma se siete a Dublino dovete assolutamente provare una Guinness (scura e corposa) oppure, la Harp ma please, non chiedete una Murphy’s, è prodotta a Cork, seconda città d’Irlanda e, ovviamente, rivale di Dublino!

6. Se anche la storia di solito vi annoia, non partite senza prima aver dato un’occhiata agli appunti sulla storia di Dublino che abbiamo preparato perché le vicissitudini e i continui cambiamenti che la città ha avuto vi fanno capire meglio lo spirito della città e dei suoi abitanti , simpatici cordiali e con un carattere tostissimo.

7. Se volete andare a Dublino per San Patrizio (17 marzo) non aspettate l’ultimo minuto per prenotare il vostro viaggio, paghereste tutto di più e rischiereste di non trovare proprio nulla. Prenotate come volete ma con largo anticipo, San Patrizio sarà anche una festa inflazionata ma è uno degli eventi che richiama il maggior numero di persone,  è una festa divertentissima e l’atmosfera è unica!

8. Se  volete fare per forza una foto vicino ad un monumento di Dublino, evitate di fare la coda per una foto con la statua di Molly Malone, meglio scegliere un monumento un po’ meno inflazionato come quello a James Joyce o quello a Oscar Wilde  al parco di Merrion Square.

9. Non pensate di fare shopping a Dublino la domenica; è vero che alcuni grandi magazzini e shopping centre o outlet sono aperti anche nel weekend ma è meglio controllare prima perché la maggior parte dei negozi è chiusa o fa orario molto ridotto.

10. Gli  abitanti di Dublino sono mediamente molto gentili, disponibili, simpatici ed accomodanti ma non pensate di approfittarne. Sono dotati di gran carattere e possono sempre dimostrarlo.

Torna su