Dublino Turismo

viaggiare irlanda

Viaggiare in Irlanda

Viaggiare in Irlanda è un piacere, quindi se andate a Dublino oltre a non perdere le bellezze dei dintorni di Dublino prendete in considerazione l’opportunità di scoprire l’Irlanda.

Un viaggio in Irlanda può durare quanto si vuole; anche con 5/6 giorni a disposizione, avrete modo di scoprire il fascino dell’Isola Verde. Diciamo che se avete 12/15 giorni il vostro viaggio in Irlanda sarà completo e potrete avere una panoramica più vasta senza dovervi affannare da un posto ad un altro; anzi avrete modo di scoprire anche qualche angolo meno turisticizzato. Se non vi piace guidare o se preferite viaggiare con altri, un tour di gruppo può senza dubbio essere la soluzione ideale.

Si trovano partenze di gruppo con accompagnatore che generalmente vi consentono di scoprire alcuni del mosti più incantevoli in circa 7/8 giorni. Se intendete scoprire l’ Irlanda per conto vostro Il modo migliore è quello che la maggior parte dei turisti preferisce, cioè un viaggio itinerante in auto.

Infatti, una volta preso il volo per Dublino, un auto a noleggio consente di spostarsi con grande libertà e vedere ogni angolo d’Irlanda e dei suoi spettacolari paesaggi perché ciò che affascina dell’ Irlanda sono proprio le atmosfere e le bellezze naturali. Benché l’Irlanda non sia un’ isola molto grande considerata la sua conformazione ed il fatto che si presume di andarci in vacanza non dovete pensare che in 2 settimane la vedrete proprio tutta!

Diciamo che con 14/15 giorni potrete scegliere una gran parte delle regioni più interessanti da visitare e volendo riuscirete a vedere tutte le cose che hanno reso l’ Irlanda molto amata da tutti i turisti del mondo. Non solo a Dublino ma anche nel resto dell’ Irlanda il livello alberghiero è mediamente buono, in linea con gli altri Paesi europei, il servizio generalmente è cortese. La maggior parte degli hotel ha dimensioni piccole o molto contenute. I B&B hanno sempre dimensioni molto piccole.

Dovendo realizzare un viaggio in Irlanda completo, vi suggeriamo di organizzarvi con largo anticipo, in modo da compre al meglio tutti i servizi; questo consiglio vale per chi pensa di fare tutto da solo ed anche per chi intende acquistare un pacchetto di viaggio per l’Irlanda da un tour operator specializzato.

Quello che assolutamente dovete evitare è partire senza avere alcuna prenotazione, così tanto “poi una volta là fate tutto di giorno in giorno”, questa è la scelta perfetta per spendere di più e “assassinare” la vacanza. Per quanto riguarda Dublino è una scelta da evitare tutto l’anno per il resto dell’ Irlanda è un’opzione da scartare da maggio a settembre e in tutti i periodi di festa tipo quello di Pasqua o di San Patrizio (week-end del 17 marzo ). Peraltro avete tutte le possibilità di trovare con anticipo tutto quello che volete sia in internet che in un’agenzia quindi davvero sarebbe poco furbo non approfittarne per poi rovinare la vacanza perché trovate poco e pagate molto. Ma vediamo le contee che hanno reso l’ Irlanda così popolare ed amata, citiamo le più importanti: Dublino.

A Dublino e a suoi dintorni è dedicato tutto il sito quindi trovate davvero tutto per una Dublino senza segreti.

Kerry

Una contea spettacolare e di grande bellezza da sempre tra le più visitate dai turisti. Paesaggi di grande suggestione, atmosfere e grande accoglienza, scorci sorprendenti insomma tutti gli ingredienti giusti per una destinazione spettacolare. Il Ring of Kerry e la penisiola di DIngle sono degli spettacolari esempi della magnifica natura d’ Irlanda.

Clare

Nel Clare trovate due spettacoli naturali imperdibili per chi fa un viaggio in Irlanda le imponenti Cliff of Moher sono in questa contea così come il Burren con il suo aspetto quasi lunare così selvaggio.

Galway

Il Galway con il Kerry costituiscono le 2 contee più famose ed ammirate. La natura suggestiva e spettacolare unisce queste meravigliose terre il Kerry con scenari più dolci il Galway con una natura a tratti più aspra e selvaggia. La regione del Connemara a cavallo tra le contee di Galway e Mayo è certamente una delle destinazioni da includere in qualsiasi viaggio in Irlanda. Di fronte a Galway si trovano anche le isole Aran.

Donegal

Contea meno visitata di quelle precedenti certamente non perché meno bella presumibilmente per ragioni di tempo. Il Donegal è la regione che occupa l’estremo nord-ovest d’ Irlanda dove la natura è aspra quasi rude eppure incantevole. Il Donegal è anche una delle regioni nelle quali le tradizioni gaeliche sono più forti.

Torna su